AVM Fritz! Mesh Set. Una sola rete, unica e indivisibile

Un mesh per domarle tutte..

AVM Fritz! Mesh Set. Una sola rete, unica e indivisibile
Redazione Tiscali

Se c’è qualcosa che ci ha insegnato la particolare situazione che stiamo vivendo, è che avere in casa una linea veloce e performante non è un semplice vezzo, ma uno strumento fondamentale per la vita di adesso e, soprattutto, di quella che verrà. Soprattutto perché mai come adesso lavoro, intrattenimento e informazione sono un tutt’uno che richiede una rete dalle performance solide e una copertura “totale” di tutta l’area domestica. Immaginiamo per un attimo la situazione tipo di questo periodo: da una parte c’è chi lavora, magari con file da scaricare o uploadare, accesso costante a database o servizi cloud e l’ormai immancabile video-conferenza. Da un’altra c’è un continuo accesso a contenuti in streaming su piattaforme come Netflix, Amazon Video o Musica, o la neonata Disney+. D’accordo, il 4K per il momento è stato accantonato, ma rimane comunque un numero ingente di dati continuamente scaricati dai server.

Altro discorso, invece, per i videogames. Da una parte abbiamo carichi molto ingenti in termini di download per accedere ai giochi digitali, dall’altra c’è lo scambio continuo di piccoli pacchetti di dati per il gioco in multiplayer. Poca roba, in termini di peso, ma qui conta la fluidità e la costanza dello scambio; anche un piccolo intoppo potrebbe inficiare la qualità dell’esperienza di gioco. Un lavoro costante e interminabile di computer e apparati di rete che devono continuamente “parlare” tra di loro per mantenere inalterata la qualità del servizio. Il tutto attraverso una connessione senza fili che, sebbene performante, può risentire delle distanze tra emettitore e ricevitore e, ovviamente, di eventuali fonti di disturbo.

Ovviamente il tutto si complica su appartamenti o case di notevole superficie, perché i problemi appena accennati tendono a moltiplicarsi. Ed è proprio per questo motivo che AVM ha studiato un kit, che potete trovare in vendita su Amazon, volto proprio a cercare di risolvere una volta per tutte i problemi di copertura domestica. All’interno di questo kit potete trovare un modem router di pregevole fattura e un range extender per il vostro segnale Wifi, capace di accontentare le esigenze della maggior parte dell’utenza.

Partiamo dal modem/router, l’ottimo Fritz!Box 7530 di cui vi abbiamo parlato nel dettaglio in questa recensione. Questo modello AVM può essere direttamente connesso alla linea telefonica nel caso stiate usando una linea FTTC, la cosiddetta “misto rame”, che prevede in sostanza una linea in fibra fino al cabinet a livello stradale, mentre la connessione tra quest’ultimo e la vostra abitazione la connessione è in rame. A queste condizioni, e se i protocolli sono supportati dal vostro operatore, potete arrivare ad una velocità massima di 200 Mb/s. Più che sufficiente per un utilizzo medio, tra videogames, lavoro e multimedia domestico. Oltre tutto, il 7530 può gestire anche tutta la parte voice, dandovi accesso agli ottimi servizi i cui è dotato il modem, tra cui anche un’efficiente segreteria telefonica interna (richiamabile anche dall’esterno) e la possibilità di utilizzare il vostro cellulare come telefono domestico. Davvero eccellente.

Discorso diverso, se invece, dovete interfacciarlo all’interno di contesto di FTTH (Fiber To The Home). In questo caso, il 7530 dovrà essere disposto in cascata rispetto al modem inviato dall’operatore, ma l’installazione è davvero molto semplice e intuitiva e grazie alla configurazione guidata potrete avere in pochi clic tutti i parametri della linea perfettamente configurata sul vostro 7530. Oltre a questo, il 7530 integra anche funzioni di NAS, grazie alle due porte USB 3.0 implementate, nonché avanzate funzionalità di media server per diventare un vero e proprio centro multimediale a cui attingere attraverso gli altri apparecchi domestici compatibili, come Smart TV, Fire TV Stick di Amazon e tanti altri. Potrete quindi mettere, per esempio, foto, video e musica all’interno di una pennina USB o di un HD portatile e poter poi vedere il contenuto in qualsiasi TV o PC connesso alla rete.

Una delle caratteristiche maggiormente apprezzate dagli utilizzatori dei dispositivi AVM è sempre stata quella del Wi-Fi, capace di coprire senza decadimenti significativi aree di grandi superfici. Ogni casa, però, ha le sue caratteristiche, e pareti armate e fonti di disturbo (altri wi-fi dei vicini o elettrodomestici), potrebbe compromettere le prestazioni anche di un segnale così potente come quello del 7530 (che risponde al protocollo AC/N). Ecco quindi che in soccorso di una tale evenienza arriva il piccolo extender compreso all’interno della confezione. Il Fritz!Repeater 1200 è un dispositivo capace di espandere la vostra rete domestica in modalità “mesh”. Il che significa che andrà a unirsi alla rete già esistente, espandendola, senza la necessità di dover inserire nuove credenziali d’accesso. Vi basterà posizionarla in un punto strategico del vostro appartamento, magari proprio nel punto in cui avvertite un decadimento del segnale, è “accoppiarlo” al vostro router tramite il tasto WPS. Il gioco è praticamente fatto. Inoltre il Fritz!Repeater possiede anche una porta LAN a 1 Giga, dandovi quindi modo di poter connettere un qualsiasi altro dispositivo per una maggiore qualità del servizio, in totale sicurezza, dal momento che le comunicazioni tra router e repeater sono codificate con il protocollo WPA2.

Le caratteristiche e le funzionalità della vostra rete “allargata” potranno sempre essere monitorate grazie al sistema operativo integrato in ogni dispositivo AVM, che rappresenta un ulteriore punto di forza che si associa a caratteristiche hardware davvero fuori dal comune. Ogni aspetto della vostra rete può essere tenuto sotto costante controllo anche attraverso il vostro cellulare, grazie alle app sviluppate dal produttore tedesco.