La cuccia giusta per i cani che dormono all’aperto

Se il tuo cane dorme all’aperto nella sua cuccia e soffre il freddo, prova a passare a un modello più adatto alle sue esigenze.

La cuccia giusta per i cani che dormono all’aperto
Tiscali Shopping
Ad ogni acquisto effettuato Tiscali Shopping potrebbe ricevere una commissione

L’inverno quest’anno è più mite del solito, ma la notte le temperature sono comunque basse, specie per chi le trascorre dormendo all’aperto, nella propria cuccia. La maggior parte delle razze di cani, quando in età adulta, può affrontare senza problemi le notte invernali, ma è sempre bene controllare che la cuccia sia in condizioni ottimali, per evitare che fido soffra troppo il freddo.

Le cucce realizzate in plastica sono molto funzionali ma tendono ad essere fredde, mentre quelle in legno soffrono gli attacchi delle muffe e dell’umidità, senza dimenticare gli spifferi. Se la cuccia è in cattive condizioni, meglio cambiarla, scegliendo un modello pensato per evitare al nostro cane i rigori del freddo.

Ti consigliamo in particolare questa cuccia dal design classico, con tanto di tetto spiovente e di dimensioni adatte ad accogliere cani di taglia medio grande come Terrier e Labrador.

Il fatto che sia rialzata dal terreno le permette di non raccogliere l’umidità e il freddo che irradiano dal suolo durante la notte, favorendo il ricircolo dell’aria. Viene inoltre fornita una pratica tendina termica in PVC, che aiuta a mantenere il calore all’interno della cuccia, isolandola dall’esterno.

La trovi in questo ore a un ottimo prezzo su eBay.