Le sneakers più vendute e amate del 2022 (finora)

Quali sono i modelli di sneakers più chiacchierati, amati e acquistati del 2022? Abbiamo compilato per voi una lista dei must have dell’annata in fatto di scarpe da tennis.

Le sneakers più vendute e amate del 2022 (finora)
Tiscali Shopping

Numeri ufficiali ancora non ce ne sono, pera ora. Non è però impossibile capire quali siano i modelli attualmente più amati, comprati e desiderati di sneakers, la scarpa sportiva più desiderata e chiacchierata del decennio.

Per stilare questa piccola classifica abbiamo incrociato i dati di alcune testate di moda, riviste del settore e dei forum degli appassionati: quelli che troverete a seguire sono XX modelli tra i più venduti e amati degli ultimi 9 mesi, in attesa di vedere cosa succederà con il lancio delle collezioni autunnali.

Nike Dunk Low Vintage

I modelli della prima release originale si vendono a prezzi folli sul mercato dell’usato e dei collezionisti. Per fortuna Nike ha rilasciato collezioni successive e la disponibilità delle Nike Dunk Low Vintage e dei modelli collegati è buona, anche su eBay e sul mercato dell’usato per comuni mortali.

A decretare il successo di questo modello è stata la sua comodità in contesti urbani, unita a un aspetto accattivante, immediatamente riconoscibile ma abbastanza sobrio. La para alta circa un centimetro e regolare, la forma a metà tra sneakers bassa e scarpa da baskert, il loro Nike di grandi dimensioni e lo schema di colori ne hanno fatto da subito un modello davvero passpartout, indossabile davvero da tutti.

Lo schema di colori più popolare e amato è quello crema con dettagli menta, seguito dal blu du fondo grigio. Ne esiste anche una versione totalmente nera, ma noi amiamo il total white per la sua eleganza ed estrema portabilità. Se invece volete una versione più estrosa e costosa delle scarpe di casa Nike, il modello da avere è la collaborazione tra il brand sportivo e Nocta: le Nocta x Nike Hot Step Air Terra sono tra le scarpe più amate dell’annata in corso, ma richiedono un certo carisma per essere portate.

Air Jordan Retro High 1

Air Jordan è il marchio Nike dedicato ai più nostalgici, considerando che tutte le sue proposte s’ispirano a calzature sportive indossate dal cestista Michael Jordan durante la sua stellare carriera tra gli anni ‘80 e ‘90. Non potevano dunque che essere alte e dal design spiccatamente ispirato alle calzature “da parquet” le Air Jordan Retro High 1, che riprendono le linee più classiche delle scarpe da basket che si indossavano nei tardi anni ‘80.

Tra i modelli lanciati da Air Jordan negli ultimi anni, le Retro High 1 sono tra le più indossabili in fatto di design e avvicinabili in fatto di costi. A decretarne il successo anche lo schema di colori graffiante e molto ‘80, ma attenzione: non tutti sanno che anche la cromia di queste scarpe s’ispira a quelle indossate da MJ in partite leggendarie. Per questo il modello rosso, bianco e nero è il più desiderato: è infatti ispirato a uno schema colori molto amato dal campione negli anni ‘80. A noi però ha rubato il cuore anche la versione viola, davvero ricca di carattere.

New Balance 9060

Questo modello di New Balance è diventato dal suo lancio un must have per quanti hanno amato e consumato i precedenti della serie 99X. Come brand, NB non ama i colpi di testa, quindi i suoi design rimangono abbastanza costanti nel tempo, con alcuni modelli che spingono l’asticella un po’ più in alto in fatto di design e stile: le New Balance 9060 sono tra questi e per questo hanno fatto molto successo.

L’andamento di questa scarpa è spiccatamente obliquo, sia per forme, sia per design sia soprattutto per vestibilità. Le bande di scorrimento che contraddistinguono la precedente NB 990 sono state infatti estese sin alla tomaia, che rivela una suola scolpita e che attira l’attenzione. L’elemento caratteristico delle New Balance 9060 è però il retro della suola, che sporge un po’ sul tallone, rendole immediatamente riconoscibili.

Insomma, un modello dal design grintoso, per quanti amano la proposta unica e molto caratteristica di questo brand.

Adidas Gazelle

Quando una sneakers ha come angelo custode un certo Brad Pitt che la indossa regolarmente su svariati red carpet, non può che diventare un best seller. Chi ha la memoria lunga può testimoniare come Adidas negli ultimi anni abbia rivisto profondamente il design delle sue Gazelle, tanto che secondo alcuni puristi la sneaker di oggi avrebbe poco a che fare con il modello vintage originale.

Il successo delle Adidas Gazelle probabilmente dipende proprio da questo: sono un modello classico rispolverato dagli anni ‘90, le cui linee sono state riviste all’insegna dell’eleganza. Non a caso è tra i più amati da quanti cercano una sneaker da osare con vestiti, completi e outfit formali.

Ciò che le rende davvero popolari, soprattutto nella stagione primaverile e autunnale, sono le varianti con effetto scamosciato e colori forti, come il ruggine e il blu polveroso. Perfette per la mezza stagione, eleganti ma da forte carisma. Se non ne possedete ancora un paio, puntate su un colore che vi faccia notare.

Puma Wild Rider Rollin’

Per chi amanti delle chuncky i tempi si sono fatti decisamente più difficili: dopo anni in cui tutti volevano scarpe dai volumi esagerati e dal look importante, ora il mercato si è decisamente orientato verso scarpe da tennis più leggere, che fasciano il piede con linee essenziali e discrete.

Qualche modello di tendenza in formato maxi però ancora si trova e riesce a fare breccia nei cuori degli amanti delle sneakers che non passano inosservate. Nel 2022 ci ha pensato Puma a regalare i modelli più iconici in questo senso. Tra le varie proposte, quella più abbordabile per prezzo e reperibilità è sicuramente la Puma Wild Rider Rollin’, un modello dal design futuristico con vari strati e texture che si alternano per dare tridimensionalità sia ai tessuti sia alle forme. La suola alta che “trasborda” dalle linee della scarpa poi ha rubato il cuore a quanti amato camminare in palestra e in città sentendosi più vicini al cielo.

Se ne volete un paio, preparatevi a una lunga caccia sugli store online o nei negozi fisici: occhio anche al market place di eBay, dove si trovano spesso a prezzi davvero imperdibili.