Speciale videocamere 2K e 4K – Diventa regista con noi!

Per realizzare velocemente dei video lo smartphone è la soluzione, ma la capacità di cogliere al meglio immagini e luce è da sempre prerogativa delle videocamere

Speciale videocamere 2K e 4K – Diventa regista con noi!
Kaique Rocha per Pexels
Tiscali Shopping

Sono ormai diversi anni che la registrazione portatile è passata da grandi supporti fisici (videocassette e DVD) a leggerissime e capienti schede di memoria (ce ne sono di vario taglio e velocità). Ciò ha consentito di ridurre drasticamente dimensioni e peso, lasciando spazio alla parte ottica assieme all'elettronica e alla batteria

 

All'interno di un'ampia offerta occorre sapere su quali componenti puntare, quali le doti essenziali per realizzare al meglio i video che comunque si adattino alle proprie esigenze. L'occhio in primo piano, soprattutto quello della videocamera, elemento fondamentale per catturare la luce senza perdere di resa, perché tutto dipende dal sensore. Quello più comune in ambito videocamere consumer è il poco costoso CMOS (Complementary Metal Oxide Semiconductor), che risparmia  energia e si avvicina ai risultati offerti dal CCD (Charge Coupled Device), preferito in ambito professionale.

 

L'occhio della videocamera deve essere capace di catturare più luce e più informazioni possibili, senza distorsioni o alterazioni. Il livello di sfumature colore o di grigio (per il bianco e nero) è legato alla gamma dinamica, ovvero i diversi livelli di intensità della fonte di luce (incidente) e della riflessione di questa da parte degli oggetti (luce riflessa) su cui abbiamo puntato l'occhio (della videocamera). La gamma dinamica varia a seconda della camera (12 – 15 stop), comunque inferiore rispetto a quanto percepisca l'occhio umano (circa 24 stop), l'indicatore dell'estensione della gamma dinamica sono gli “stop”, ogni singolo stop a salire raddoppia la quantità di luce acquisibile, a scendere la dimezza. Di fatto il sensore CMOS è composto da pixel, singoli punti informazione pronti a incamerare la luce, più sale il numero di pixel e più si contribuisce all'estensione della gamma dinamica. In tal senso maggiore il volume di pixel (Mega pixel) e più alti saranno la risoluzione e il volume di dati acquisibili. 

 

Senza entrare troppo nei particolari ricordiamo che in commercio si trovano videocamere a risoluzione Full HD/2K e UHD/4K, dove in Ultra High Definition non è detto aumenti il costo specie se ci si rivolge a produttori asiatici. Fate inoltre caso se il display da cui osservare la ripresa è ribaltabile o almeno inclinabile per maggiore comodità.

 

C'è poi il “rumore digitale”, che aumenta col diminuire delle dimensioni del sensore CMOS della camera, dato da considerare specie se si prevedono riprese miste anche in condizioni di scarsa luce naturale. Lo stesso rumore che si presenta quando ci si avvicina al soggetto non tramite lo zoom ottico ma lo zoom digitale, sempre meglio utilizzare il primo dei due, dove la meccanica dell'ottica provoca lo spostamento delle lenti magnificando quanto inquadrato (a livello digitale si magnifica solo l'immagine acquisita).

 

Accompagna le moderne videocamere lo stabilizzatore, pronto a impedire che movimenti anche piccoli della mano disturbino la qualità del filmato. Altro elemento da considerare è la gestione della “profondità di campo”, che anche qui dipende dalla dimensione del sensore assieme alla “distanza focale” e “apertura”. Le dimensioni ridotte del sensore aiutano a mettere a fuoco l'intera inquadratura, benché il sensore piccolo renda meno immediato raggiungere una profondità di campo ridotta, al contrario di sensori di maggiori dimensioni (presenti nel professionale). Con un CMOS piccolo per ottenere una profondità di campo inferiore si può sfruttare la funzione teleobiettivo e l'ampia distanza focale (distanza tra la lente e il sensore), a cui contribuisce anche la cosiddetta apertura o diaframma che deve essere massima.

 

La velocità con cui vengono acquisite le informazioni (frame al secondo, fps) determina il livello di fluidità delle immagini. La cadenza comune è 25 fps, ma per ottenere l'effetto ralenty ci sono videocamere che arrivano anche a 1.000 fps: più volume informazioni in minor tempo e maggiori i dettagli catturati e riproducibili quando si rivede la registrazione. Se avete necessità di realizzare interviste o presentazioni è sempre meglio sia presente un ingresso ausiliario per microfono esterno, in modo da gestire la voce di chi parla anche in presenza di rumore. Infine la batteria, la durata varia in base all'utilizzo tra condizioni di luce e funzioni attive, nel caso prendetene almeno una di riserva  per non rimanere a secco.

 

Vediamo nel dettaglio alcune proposte

 

Sony HDR-CX405 Full HD

Risoluzione sensore 2.51 Megapixel, risoluzione foto effettiva 2.29 Megapixel, registrazione video formato rettangolare (widescreen), scheda flash, sensore ottico Exmor R CMOS dimensione 1/5.8", processore d'immagine Bionz X, stabilizzatore immagine ottico (Steady Shot con Intelligent Active Mode), registrazione audio Dolby Digital (2 canali), PCM lineare, AAC. Formato video digitale AVCHD, H.264, XAVC S, formato registrazione immagine JPEG. Terminali video/audio composito, HDMI (micro tipo D a 19 pin), USB 2.0. Modalità luce scarsa/notte, altoparlante incorporato, fotografa mentre video registra, rilevamento volti, caricatore USB, compensazione automatica retroilluminazione, spina USB integrata, registrazione multi-formato simultanea. Tempo max di otturazione 1/10.000 sec, tempo min di otturazione 1/6 sec. Schede di memoria supportate microSD, microSDHC, memory Stick Micro Mark2, scheda microSDXC. Display LCD 2.7" pollici (rotante 270°), formato schermo 230.400 pixel. Ottica Carl Zeiss zoom 30x - 1.9 - 57 mm - f/1.8-4.0 Vario-Tessar, zoom digitale 350x. Lunghezza focale equivalente a macchina fotografica da 35 mm: 26.8 – 804 mm. Dimensioni 5,4 x 12,8 x 5,95 cm (L x P x A) e peso 215 gr. 

Sony HDR-CX240e Full HD

Risoluzione sensore 2.51 Megapixel, risoluzione foto effettiva 2.29 Megapixel, registrazione video formato rettangolare (widescreen), scheda flash, sensore ottico CMOS Exmor R dimensione 1/5.8", processore d'immagine Bionz X, stabilizzatore immagine elettrico (Steady Shot in modalità attiva), registrazione audio Dolby Digital (2 canali), AAC (2 canali). Formato video digitale AVCHD, MPEG-4 (1920 x 1080/50p), formato registrazione immagine JPEG. Terminali video/audio composito, HDMI (micro tipo D a 19 pin), USB per ricarica. Modalità Auto / Scena notturna / Alba e Tramonto / Fuochi d'artificio / Paesaggio / Ritratto / Riflettore / Spiaggia / Neve. Tempo max di otturazione 1/10.000 sec, tempo min di otturazione 1/6 sec. Schede di memoria supportate microSD, micro SDHC, memory Stick Micro Mark2, scheda microSDXC. Display LCD 2.7" pollici (rotante 270°), formato schermo 230.000 pixel. Ottica ZEISS Vario-Tessar zoom ottico 27x, digitale 320x, f/1.9 – 4.0. Lunghezza focale equivalente a macchina fotografica da 35 mm (video): f= 29,8 - 1609,2 mm (16:9). Dimensioni 54 x 59,5 x 128 mm (L x A x P) e peso 190 gr. 

Panasonic HC-V180 Full HD

Risoluzione sensore 2.51 Megapixel, risoluzione foto effettiva 2.2 Megapixel, registrazione video formato rettangolare (widescreen), scheda flash, sensore ottico BSI MOS dimensione 1/5.8", velocità fotogrammi (max) 50 fps, stabilizzatore di immagine ottico (HYBRID O.I.S. con Active Mode), registrazione audio Dolby Digital (2 canali), autofocus. Registrazione video AVCHD, H.264, iFrame, formato registrazione immagine JPEG. Terminali video/audio composito, HDMI (mini HDMI 19 pin - Tipo C), USB 2.0, altoparlante incorporato, caricatore USB, Intelligent Auto (iA), registrazione Time-Lapse, funzione Level Shot (stabilizzatore). Programmi: nuvoloso, luce sole, interno; tempo max di otturazione 1/2000 sec, tempo min di otturazione 1/2 sec. Slot per scheda di memoria SD, SDXC, SDHC. Display 2,7” LCD (rotante), formato schermo 230.400 pixel. Zoom ottico 50x, zoom digitale 500x, lente 2.06 - 103 mm – f/1.8-4.2. Lunghezza focale equivalente a macchina fotografica da 35 mm: 28 – 1.740mm. Dimensioni 5,3 x 11,6 x 5,9 cm (L x P x A) e peso 211 gr.

Panasonic W580 Full HD

Risoluzione sensore 2.51 Megapixel, risoluzione foto effettiva 2.2 Megapixel, registrazione video formato rettangolare (widescreen), scheda flash, sensore ottico BSI MOS dimensione 1/5",  stabilizzatore di immagine ottico (HYBRID O.I.S. con modalità Active), autofocus. Registrazione audio Dolby Digital (2 canali), AAC (2 canali). Registrazione video AVCHD, H.264, MP4, iFrame,  formato registrazione immagine JPEG. Terminali video/audio composito, HDMI (mini HDMI 19 pin - Tipo C), USB 2.0, altoparlante incorporato, caricatore USB. Tempo max di otturazione 1/2000 sec, tempo min di otturazione 1/2 sec. Slot per scheda di memoria SD, SDXC, SDHC. Display LCD (touch), formato schermo 460.800 pixel. Zoom ottico 50x, zoom digitale 150x / 3000x, lente 2.06 - 103 mm – f/1.8-4.2. Lunghezza focale equivalente a macchina fotografica da 35 mm: 28 – 1.740mm. Dimensioni 6 x 6,2 x 12,9 cm (L x A x P) e peso 264 gr.  

Ordro AC7 4K

Questo produttore asiatico sviluppa camcorder ultraleggeri e versatili, però attenzione: la qualità dei materiali e la presumibile durata nel tempo non sono paragonabili ai dispositivi delle più note aziende di settore. Risoluzione sensore 5 Megapixel, sensore ottico CMOS dimensione 1/3",  stabilizzatore di immagine, autofocus. Registrazione video H.264, MP4: 4K (2880 x 2160/24fps), 2K (2560 x 1440 /30fps), Full HD (1920 x 1080/60fps); foto JPG. Terminali video/audio HD tipo Mini C: HD V1.3, USB 2.0/DC IN, jack 3.5 millimetri mono ingresso microfono. Slot per scheda di memoria SD (128 GB max), display LCD (touch) 3.1” pollici, formato schermo 384.000 pixel. Zoom ottico 10x, zoom digitale 120x, lente apertura F 4.95 ~ 49.5mm , F.NO: 2.8 Ø:37mm. Dimensioni 126 x 58 x 61 mm e peso 307 gr. Nella confezione borsa trasporto, telecomando, cavo HDMI e USB. 

Ordro AC5 4K

Risoluzione sensore 5 Megapixel, sensore ottico CMOS dimensione 1/3",  stabilizzatore di immagine, autofocus. Registrazione video H.264, MP4: 4K (3840 x 2160/24fps), 2K (2560 x 1440 /30fps), Full HD (1920 x 1080/60fps); foto JPG. Terminali video/audio HD tipo Mini C: HD V1.3, USB 2.0/DC IN, jack 3.5 millimetri mono ingresso microfono. Slot per scheda di memoria SD (128 GB max), display LCD (touch) 3.1” pollici, formato schermo 1.152.000 pixel. Zoom ottico 12x, zoom digitale 100x, questa videocamera è dotata di un obiettivo grandangolare professionale 2 in 1 con 0,39x (con obiettivo macro). Lente apertura f=4.9 ~ 59mm, F.NO: 2.8~3.1. Dimensioni 126 x 58 x 61 mm e peso 307 gr. Nella confezione luce LED, borsa trasporto, telecomando, cavo HDMI e USB, adattatore USB/microfono.