Xiaomi, i migliori smarthpone del 2021

Quale smartphone Xiaomi acquistare nel 2021? Scopriamolo subito con questa lista, in cui troviamo top di gamma e device di fascia media.

Xiaomi, i migliori smarthpone del 2021
Tiscali Shopping

Xiaomi è un famosissimo produttore di smartphone che è riuscito a guadagnarsi la stima e l'affetto dei consumatori. Durante gli ultimi anni, Xiaomi ha lanciato numerosi dispositivi con un rapporto qualità/prezzo spesso eccellente. In questo articolo andremo a scoprire i migliori smartphone Xiaomi da acquistare nel 2021. Per soddisfare le esigenze di tutti i lettori, sono stati presi in considerazione dei prodotti con prezzi differenti.

Xiaomi Mi 11 5G

Xiaomi Mi 11 5G è uno smartphone di fascia alta, eccellente sotto ogni punto di vista: il produttore ha lanciato un dispositivo imperdibile. Mi 11 5G - con un'ottima qualità costruttiva – presenta un design estremamente ricercato: finitura opaca, sensori fotografici incastonati in un modulo quadrato con bordi arrotondati e ampio display con cornici sottili.

Sotto la scocca è custodito il chipset Snapdragon 888 (octa core da 2,84 GHz, con GPU Adreno 660). Il nuovo processore – affiancato da 8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna - è impressionante: garantisce delle prestazioni straordinarie anche con i videogiochi più complessi. Trattandosi di un top di gamma del 2021, non può mancare il 5G (con modem integrato nel processore): gli utenti potranno scoprire tutti i vantaggi di questa tecnologia.

Il display è certamente una tra le caratteristiche più interessanti di questo smartphone. Xiaomi Mi 11 5G monta un pannello AMOLED da 6,81 pollici, con una risoluzione QHD+ (1440 x 3200 pixel) e refresh rate variabile tra 30 Hz e 120 Hz (per un’efficienza energetica fenomenale e la massima fluidità). Non manca, inoltre, il supporto all'HDR10+. Nella parte posteriore tre sensori fotografici da 108 MP, 13 MP e 5 MP.

In conclusione, questo smartphone presenta una scheda tecnica eccellente, un display di alta qualità e un design estremamente ricercato.

Xiaomi Mi 11 Lite 5G

Xiaomi ha lanciato anche la versione meno costosa dello smartphone precedentemente trattato. Mi 11 Lite 5G è un dispositivo di fascia media con alcune caratteristiche davvero molto interessanti. Il dispositivo è sottile e leggero: gli utenti potranno trasportarlo con estrema semplicità. La parte posteriore – realizzata in plastica – include un modulo fotografico (con tre sensori da 64 MP, 8 MP e 5 MP) quadrato con bordi arrotondati.

Questo modello è decisamente più potente rispetto alla versione 4G, grazie anche al chipset Snapdragon 780G (5nm, octa core da 2,4 GHz). Il processore è affiancato da 8 GB di RAM (LPDDR4X), 128 GB di memoria interna (UFS 2.2, espandibile) e una batteria da 4.250 mAh.

Il display AMOLED ha una diagonale da 6,5 pollici, una risoluzione di 1080 x 2400 pixel (Full HD+) e supporta l’HDR10.

Xiaomi Mi 10T Pro 5G

Un top di gamma a un prezzo contenuto: Xiaomi Mi 10T Pro 5G è un dispositivo straordinario. Il retro è composto da un vetro antiriflesso lucido, da cui emerge un modulo fotografico un po’ rialzato. Nella parte frontale abbiamo un ampio e luminoso display IPS da 6,67 pollici compatibile con l’HDR10. Una delle caratteristiche più interessanti è il refresh rate a 144 Hz, per una fluidità incredibile.

Pur avendo un costo piuttosto basso, il cuore di Xiaomi Mi 10T Pro 5G è da vero top di gamma: SoC Snapdragon 865, 8 GB di RAM (LPDDR5), 128/256 GB di memoria interna (UFS 3.1), GPU Adreno 650 e una capiente batteria da 5.000 mAh. Il comparto fotografico non delude: tre sensori fotografici da 108 MP, 13 MP e 5 MP. Troviamo inoltre la connettività 5G, Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.0.

POCO X3 Pro

Xiaomi è un’azienda attiva in tutte le fasce di prezzo: il produttore ha lanciato numerosi dispositivi per tutti i gusti e tutte le tasche. POCO, il brand indipendente da Xiaomi, ha recentemente lanciato due prodotti di fascia media con una scheda tecnica molto interessante. Iniziamo parlando di POCO X3 Pro.

Il device è acceso dal potentissimo Snapdragon 860: un SoC che, pur essendo molto simile a un precedente chip, garantisce delle prestazioni straordinarie. Il processore è affiancato da 6/8 GB di RAM, 128/256 GB di memoria interna e una batteria da 5.160 mAh.

Nella parte frontale c’è un display IPS con diagonale da 6,67 pollici, risoluzione Full HD+, refresh rate a 120 Hz e che supporta l'HDR10. Il comparto fotografico posteriore è composto da quattro sensori: 48 MP, 8 MP, 2 MP e 2 MP.

POCO F3

POCO F3 è uno smartphone di fascia media con uno straordinario rapporto qualità/prezzo. Il brand, anche in questo caso, ha prodotto un dispositivo con una scheda tecnica ottima, disponibile a un prezzo molto contenuto. Il DotDisplay (HDR10+, Gorilla Glass 5) AMOLED ha una diagonale da 6,67 pollici, una risoluzione FHD+ e refresh rate a 120 Hz.

Lo smartphone è acceso dal chipset Qualcomm Snapdragon 870 (disponibile quasi esclusivamente nei prodotti di fascia alta), 6/8 GB di RAM (LPDDR5), 128/256 GB di memoria interna (UFS 3.1) e una batteria da 4.520 mAh. Specifiche tecniche incredibili, considerando che stiamo parlando di un device di fascia media.

Xiaomi Mi 11i

Concludiamo questa nostra rassegna con Xiaomi Mi 11i 5G, uno smartphone di fascia alta ben costruito e piacevole al tatto. Nella parte frontale c’è un display AMOLED con diagonale da 6,67 pollici, risoluzione FHD+, HDR10+ e refresh rate a 120 Hz. Nella parte posteriore ci sono quattro sensori: 108 MP, 8 MP, 5 MP e 20 MP.

Xiaomi Mi 11i 5G monta lo straordinario system-on-a-chip Qualcomm Snapdragon 888, affiancato da 8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna. Capitolo connettività: il dispositivo supporta il 5G (SA/NSA), Bluetooth 5.1 e WiFi 6. Ottima anche la batteria da 4.520 mAh.