Prima di cominciare a grigliare in giardino, fai un check del barbecue

Con l’arrivo della primavera si scatena la stagione delle grigliate all’aperto. Prima di improvvisarsi cuochi da campo è però indispensabile dedicarsi alla manutenzione e alla cura della griglia.

Prima di cominciare a grigliare in giardino, fai un check del barbecue
Tiscali Shopping

Prima di riempire il frigorifero di tagli di carne pregiata, prima di invitare gli amici, sei sicuro che la griglia da barbecue sia in buone condizioni? Dopo un'intera stagione chiusa in garage o esposta alle intemperie, è sempre bene dedicare all'angolo barbecue un rapido controllo.

Prenditi dunque una mezz'oretta di tempo per controllare che sia tutto in ordine e pulire adeguatamente il tuo barbecue. Pensaci: anche se l'hai coperto con un panno, sono mesi che rimane chiuso in un capanno polveroso o peggio è esposto a pioggia e vento. Sarebbe bene riporre la griglia a fine stagione perfettamente pulita e sgrassata a fondo, ma talvolta la pigrizia ha la meglio. Meglio dunque correre ai ripari.

Per prima cosa, vuota la vaschetta da eventuali residui di carbonella o liquido combustibile, spolverala e assicurati che sia integra. Passa poi a pulire la griglia, rimuovendo polvere ed eventuali incrostazioni passate. Per farlo usa detergenti compatibili, dato che poi qui verrà appoggiato il cibo. Se la tua griglia ha valvole di controllo, coperchi o altri accessori, controlla che tutto sia in ordine e funzionante e provvedi ad eventuali sostituzioni. La griglia in particolare deve essere in perfette condizioni per poter cucinare in sicurezza, evitando di scottarsi o di contaminare il cibo.

Se il tuo barbecue è mobile, controlla che tutto sia in ordine anche dalle parti di rotelle e gambe, in modo da evitare piccoli incidenti domestici quanto dovrai utilizzarlo. Il piano deve essere in perfetto equilibrio, la griglia deve essere solida e ben piantata per terra quando posizionata.

Ora sei pronto. Dai una rapida occhiata nel tuo deposito e assicurati di avere tutto il necessario per accendere il barbecue: carbonella o liquido infiammabile in quantità, fiammiferi, qualche pezzo di giornale per avviare il fuoco, il necessario per pulire il tutto una volta finito il pranzo.

Se invece il tuo barbecue è in cattive condizioni, valuta se non sia il caso di pensionarlo. Su eBay troverai con facilità modelli adatti per sostituire griglie barbecue di ogni dimensione e capacità